24 Maggio 2017
immagine di testa


News
percorso: Home > News > CONCERTI

EPICA METAL FEST @ Poppodium 013, Tilburg (NL) - Release party !!

01-10-2016 18:04 - CONCERTI
Attesissima in tutti gli ambienti metal e non solo, la pubblicazione di "The Holographic Principle", nuova fatica degli Epica, è coincisa con la seconda edizione dell´ Epic Metal Fest che vede il sestetto olandese come protagonista preceduto da un folto numero di formazioni metal più o meno conosciute.

Fra le band accorse ad esibirsi per questa occasione allo 013 di Tilburg risaltano gli Stream of Passion di Marcela Bovio e gli oscuri Katatonia. Ma la chiusura del festival è tutta per gli Epica e per il loro "release party", e la sala principale dello 013 appare stracolma nonostante la sua ampiezza.

Il colore bianco predomina dall´inizio dell´esibizione in giochi di luce di forte impatto completati dai soliti fuochi di scena. L´intro "Eidola" annuncia l´ingresso della band in scena, che esplode con "Age of the Blade", brano dalla presa immediata, già pubblicato come secondo singolo del nuovo album.

La band ci appare subito in forma, con un muro del suono costituito dalle chitarre di Mark Jansen, leader del gruppo, e del virtuoso Isaac Delahaye, La parte ritmica è davvero molto potente,uno dei marchi di fabbrica della band, con la batteria incredibile di Arien van Weesenbeek, una vera "drum machine" umana, e con il basso preciso ed incisivo di Rob van der Loo. Di contrappunto i ricami orchestrali dati dalle tastiere di Coen Janssen, completate dai campionamenti di cori e strumenti acustici registrati per il nuovo album.

In forma smagliante Simone Simons, in un abito che sembra raccogliere i giochi di luce e riflettere l´intenso bianco che predomina sulla scena. Applaudita al suo ingresso come una vera star, ascoltiamo subito la sua voce che alterna ad un meraviglioso tono melodico uno più squisitamente operistico. Nel corso di tutto il live non possiamo non notare il lavoro di perfezionamento che la Simons ha operato sulla sua dote naturale portandola ai massimi livelli.

A differenza di altri "release show" la band ha deciso di non suonare dal vivo tutti i brani del nuovo album ma di alternarli con estratti dagli album precedenti, una decisione che ci appare saggia, poiché i 70 minuti di The Holographic Principle", album messo in vendita solo il giorno prima, avrebbero disorientato i fan che non hanno ancora avuto tempo di assimilare tale colosso sonoro.

Ed ecco quindi apparire tracce dal disco di esordio: "Seif al Din" e "Facade of Reality", che mancavano da un po´ di tempo all´appello e che hanno fatto la gioia dei fan della prima ora.

Il vertice dell´esibizione è al centro della setlist con due brani del nuovo album: la cupissima Ascension ,dove la Simons raggiunge livelli assoluti con i suoi acuti, e con la etnica "Dancing in a hurricane" dove le pelli di Arien ci offrono prospettive ritmiche molto interessanti. Da segnalare anche degli splendidi assolo di chitarra di Isaac su "Universal Death Squad".

Co-protagonista dello spettacolo, come si diceva, sono le luci. Effetti di floydiana memoria invadono il palco dello 013, mentre la rievocazione dei microchip verdi di Matrix avviene sull´antemica "Beyond the Matrix". Piramidi di luce violetta appaiono invece su "Edge of the Blade" come nel video omonimo.

Immancabili i siparietti tanto cari agli Epica: Coen si diverte a "pattinare" sulla scena con la sua tastiera mentre il resto della band non si fa mancare un ricco headbanging sincronizzato.

Il concerto si conclude idealmente con un intensa "Design your Universe" tratta dall´omonimo album. Ma, naturalmente il pubblico resta in attesa del classico bis che non si fa attendere. Mark chiede al pubblico se preferisce ascoltare brani nuovi o vecchi, ma non resta in attesa della risposta che già si parte con i classici della band: "Fools of Damnation", la più recente "The Essence of Silence" ed infine l´immancabile "Consign to Oblivion" con il growl di Mark in gran spolvero. I fuochi d´artificio si fermano ed il bianco intenso si spegne. Sul pavimento dello 013 un mare di bicchieri vuoti e sui volti tanti sorrisi.

E´ stata una grande festa, un evento che resterà sempre nella nostra memoria.

Grazie ragazzi.

SETLIST

Eidola (intro)
1)Edge of the Blade (live premiere)
2)A Phantasmic Parade (live premiere)
3)Storm the Sorrow
4)Universal Death Squad (live premiere)
5)Divide and Conquer (Live premiere)
6)Beyond the Matrix (live premiere)
7)Seif al Din (first time since 2011)
8)Facade of reality
9)Ascension-Dream State Armageddon (live premiere)
10)Dancing in a Hurricane (live premiere)
11)Unchain Utopia
12) Design your Universe
Encore:
13) Fools of damnation
14)The Essence of Silence
15)Consign to Oblivion

Official Blog
Paolo Pagnani





Fonte: Testo & foto by Paolo Pagnani



digita i codici di sicurezza, se più di uno separati da uno spazio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]