17 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > NEWS

ANDRE MATOS: deceduto l'ex storico frontman dei brasiliani ANGRA

08-06-2019 21:38 - NEWS
Una notizia che ha letteralmente sconvolto tutto il mondo del metal e della musica in generale, quella apparsa solo poche ore fa sui social relativa alla morte inaspettata dello storico frontman brasiliano, Andre Matos, conosciuto per essere stato la storica voce dei brasiliani Angra. Non sono state ancora diffuse le notizie inerenti le presunte cause della morte del 47enne vocalist carioca. Per tanto riceviamo e pubblichiamo il comunicato uscito sulla pagina Facebook dell'ex batterista della band, Ricardo Confessori:

“È con profondo dolore nei nostri cuori che salutiamo Andre ancora una volta, in maniera definitiva. Nonostante questa ferita non si rimarginerà mai, e sapendo che abbiamo passato momenti gloriosi insieme al nostro compagno e amico, lo terremo per sempre nei nostri cuori.

R.I.P
Hugo Mariutti
Luís Mariutti
Ricardo Confessori
Fábio Ribeiro
Rick Dallal”


In attesa di futuri risvolti e chiarimenti relativi alle cause del decesso, tutta la nostra redazione di VeroRock.it si unisce al dolore dei familiari e di tutti i suoi amici per questa enorme perdita a livello artistico e umano. Andre è stato un amico di VeroRock.it e uno dei primissimi artisti con i quali abbiamo avuto il piacere e l'onore di conversare e fare una delle nostre prime interviste!


Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio