19 Gennaio 2019

News
percorso: Home > News > RECENSIONI

Annihilator - Feast - 2013 - Voto: 8

06-09-2013 22:29 - RECENSIONI
Album numero 14 per gli Annihilator, a 3 anni di distanza dall´ultimo lavoro. Feast rappresenta una specie di nuova nascita, elemento del quale la band canadese ha estremamente bisogno, per attenuare i momenti altalenanti della lunga carriera, oscurata a volte dai famosi cambi estremi ed incessanti di line-up e da alcune scelte stilistiche che hanno stravolto l´origine puramente thrash del gruppo; insomma una ventata di freschezza che mira a riportare gli Annihilator all´essenza pura e sempre ammirata dai fan.

Feast è uscito il 23 agosto e ha già ricevuto diverse critiche di tutto rispetto. Presentato in due divertenti teaser dai componenti stessi della band, che avete visto pure sulle pagine di Verorock, ad un primo ascolto presenta le classiche sonorità thrash, accompagnate da linee melodiche che, mescolate, regalano un prodotto che può vantare una gran fermezza compositiva.

Ma mettiamo in play l´album e vediamo che succede...Sfrenata, parte "Deadlock"; le atmosfere alla "Rage Absolute" vengono richiamate alla mente, segno che l´ispirazione che accompagnava i periodi più importanti della band canadese è tornata a galla.
"No Way Out" prosegue elettrizzante il sipario apertosi, mentre la successiva "Smear Campaign" traspira una sensazione di rabbia gestita però con una certa classe.

"No Surrender" è la tipica canzone american style, specialmente durante il ritornello.

Si fa una piccola sosta su Wrapped", dove il sound si calma, come fosse un breve un respiro e torna un amico di Jeff: Danko Jones, per collaborare ancora una volta su una canzone dallo stile molto variato, che si alterna ritmicamente tra un hard rock andante e parti più lente, ma tuttavia supera benissimo il test di gradimento.

"Perfect Angel Eyes" è chiaramente la love song dell´album, con probabile dedica a una figura femminile reale, posizionata strategicamente bene delineandosi come momento di relax dell´album.

Si riprende con riff scatenati da "Demon Code", seguito dalle ultime "Fight The World" e "One Falls, Two Rise" che inizialmente possono confondere, per via della loro partenza soft; ma questo trittico è utile per ricordare che le due canzoni precedenti, più tranquille, certamente non hanno determinato l´andazzo generale di lì in poi. Gli Annihilator sono sempre gli stessi, dal thrash metal incisivo e diretto, che continuerà a colpire.

Come ultima nota c´è da dire che fresca di festival estivi e tour sudamericano, a partire dal prossimo ottobre, la band inizierà un tour europeo che purtroppo sembra non coinvolgere l´Italia (almeno per il momento) con Jeff Waters impegnato anche in Germania con alcune clinics. Noi speriamo che la data italiana possa essere aggiunta; per il momento godetevi Feast!


Tracklist:

1. Deadlock
2. No Way Out
3. Smear Campaign
4. No Surrender
5. Wrapped
6. Perfect Angel Eyes
7. Demon Code
8. Fight the World
9. One Falls, Two Rise


Line-up:

David James Padden (Voce)
Jeff Waters (Chitarra, Basso, Cori)
Mike Harshaw (Batteria)




Fonte: CrystalNight



Informativa privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio




[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio