21 Gennaio 2020

News
percorso: Home > News > CONCERTI

FOLKSTONE: Il Tour D’Addio @ Area Exp, Cerea (VR) - Un’ultima volta con passo pesante!

17-11-2019 19:15 - CONCERTI
I FOLKSTONE, storica band originaria delle vallate bergamasche, leader incontrastati della scena folk metal nazionale, nonché portabandiera della tradizione celtica per eccellenza, giungono incredibilmente e inaspettatamente alla conclusione del loro cammino artistico. Con quest’ultimo atto e tour conclusivo, intitolato “Un’ultima volta con passo pesante”, rendono omaggio a tutti i fedelissimi fans che da sempre li supportano e seguono da anni nei loro innumerevoli concerti sparsi in tutta la penisola. Anche il Veneto, regione legata da sempre alla tradizione popolare per eccellenza, non poteva essere certo trascurato come tappa dai Folkstone, che qui vantano un nutrito e caloroso seguito. L’Area EXP di Cerea (VR) non poteva essere miglior vetrina e location più indovinata per ospitare questo evento, essendo facilmente raggiungibile anche dalle provincie lombarde confinanti. Il padiglione B della struttura, quello scelto per le occasioni speciali come questa, è il più ampio e dotato, dove davvero ci sono tutti i presupposti per potere vivere un live in piena comodità, confort e rilassatezza. Acustica eccellente, organizzazione e servizi facilmente accessibili, completeranno al meglio il quadretto finale di una serata riuscitissima e di gran successo, anche a livello di affluenza, superando abbondantemente le ben 1.000 unità presenti! Un grazie sentito a tutto lo staff del Rock In Park e de La Fabbrica Degli Artisti per averci gentilmente ospitato in questa serata di grande musica rock/metal a Cerea!



Folkstone

Sono le 22:30 circa (in leggero ritardo rispetto all’orario previsto), quando gli otto musicisti che compongono i FOLKSTONE prendono il possesso del palco dell’Area Exp di Cerea, agghindati nei loro tipici costumi e muniti dei caratteristici strumenti a fiato e a corda, che rendono originale e unica la proposta musicale dei Lombardi. Accolti da un'ovazione di applausi al loro ingresso, ma anche da molti corni vichinghi alzati e ricolmi di birra come da tradizione folk, con tanta gente trepidante in attesa solo di divertirsi, ballare, danzare e fare festa fino a tarda notte...per l’ultima volta! E allora...che la festa abbia inizio! “Diario di Un Ult”, “I Miei Sogni” e “Nebbie” aprono le danze in modo dirompente, "Briganti di Montagna”, “Anna”, “Terra”, “Respiro Avido”, sono invece vecchi cavalli di battaglia vincenti e sempreverdi che superano la prova del tempo. Ma sarebbe riduttivo è superfluo soffermarsi sull’analisi di un singolo brano della nutrita discografia, poiché è il concerto stesso (il festone) nel suo insieme, durato per ben due ore abbondanti, che ha coinvolto e trascinato, sul quale si sono sviluppate le loro trame popolari e riflessioni personali, attraverso una trentina di pezzi proposti, ripercorrendo in lungo e in largo la lunga carriera artistica. Il talento vocale di Lorenzo “Lore” Marchesi alla voce, dotato di un ugola esplosiva e graffiante che a tratti ricorda quella del vocalist degli ex Heroes Del Silencio (celebre band Spagnola anni 90 - n. d. r.), viene esaltato dalla collaborazione anche vocale di Roberta Rota (unico componente femminile), che in accoppiata con il talentuoso Maurizio Cardullo, suonano pure le cornamusa, le bombarde, i flauti, i cittern, i bouzouki irlandesi, e un po’ tutti strumenti tipici della tradizione celtica. Federico Maffei al basso, “Edo” Sala alle percussioni/batteria e Marco Ghirondi, impegnato con la ghironda e altri strumenti a corda nel conferire “artigianalità’” ai brani, completano la sezione ritmica dei FOLKSTONE. Non meno importante infine, l’apporto chitarristico fornito da Luca Bonometti alla chitarra, che funge da collante e collegamento tra tradizione e modernità, dando quella spinta elettrica e carica necessaria, che trascina il pubblico nel godimento più totale. Assistere a un concerto di questa caratura tecnica, dove vengono messi in campo, oltre che alla bravura individuale personale di ogni membro nel proprio ruolo, così tanto impegno, determinazione e convinzione per ciò in cui si crede e si sta facendo , viene da interrogarsi quale sia il senso di mollare ora tutto sul più bello, dopo anni di dura gavetta e sacrifici, in cui si stavano solo raccogliendone i frutti del seminato. Evidentemente la voglia di avventurarsi in nuovi progetti diversi più stimolanti, magari diametralmente opposti a questi, ha prevalso sulla ragione di andare avanti, e pur rispettando in toto la scelta dei FOLKSTONE, dispiace davvero pensare che sara’ l’ultimo tour a cui assisteremo , visto lo stato di grazia e di forma in cui versano ora, e a ciò a cui stasera tutti abbiamo assistito. “Anime Dannate” che vagano negli inferi con “Passo Pesante” sono la fotografia finale degli ultimi due pezzi in scaletta e anche dei titoli di coda andati in scena per questo triste addio. Il sipario si chiude per sempre (forse) ora...ma il loro folk celtico, marchiato a “ferro e fuoco” e scolpito sulle rocce di “Madre Terra”, rimarrà impresso come una sorta di vessillo eterno sulle vallate bergamasche da cui provengono, come del resto le loro bandiere, che continueranno a sventolare alte in cielo, libere come il vento! In Alto i Corni e i Calici di birra. Salute! Grazie FOLKSTONE!

Folkstone Setlist:

"Diario Di Un Ult"
"I Miei Giorni"
"Nebbie"
"Freri’"
"Escludimi"
"Frammenti"
"In Caduta Libera"
"Briganti In Montagna"
"Astri"
"Maggioranza"
"Elicriso"
"Terra"
"Una Sera"
"Anna"
"Supernova"
"Scintilla"
"Respiro Avido"
"Anomalus"
"Nell’Alto Cadro’"
"Pianetti"
"Confine"
"Folkstone"
"Le Voci della Sera"
"Mercati Anonimi"
"Un’Altra Volta"
"Rocce Nere"
"Nella Mia Fossa"
"Prua Contro"
"Anime Dannate"
"Con Passo Pesante"

Extra:

"Luna Acustica"
"Omnia Fert Aetas"



Fonte: Report: Alessandro Masetto - Foto: Rita Rose Profeta



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio