27 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > NEWS

HIGHWAY SOLOS : Musicisti uniti per raccolta fondi Covid 19

29-03-2020 13:01 - NEWS
COMUNICATO STAMPA

Ecco la nostra raccolta fondi. Vi preghiamo di unirvi a noi e condividere quanto piu' possibile.

Abbiamo sempre pensato che la musica unisca.

In ogni ambito, in ogni genere, in ogni situazione, la Musica è ispirazione, la Musica ha il potere di elevarci al di sopra delle umane vicende, la Musica mette le ali alle nostre speranze...

E la speranza è quella a cui oggi tutti quanti noi ci appigliamo, affinché si possa tornare al più presto alle nostre vite e si possa sconfiggere questa emergenza sanitaria che sta stravolgendo e distruggendo le nostre esistenze.

Ma per fare questo c’è anche bisogno della voglia e dell’impegno di ognuno di noi, perché solo tutti insieme si è forti, si è uniti e si può lottare, combattere, vincere.

Con “HIGHWAY SOLOS” abbiamo voluto racchiudere in un progetto benefico alcuni tra i migliori musicisti italiani, fisicamente divisi ma spiritualmente uniti e connessi l’un altro, in un brano che è un viaggio immaginario percorrendo una delle cento autostrade che collegano il nostro meraviglioso Paese.

Oggi più che mai, ci stringiamo intorno a chi in maniera indomita sta cercando di salvare vite, tra mille difficoltà e mancanza di strumenti e mezzi per affrontare questa pandemia in maniera adeguata; per questo tutti i musicisti coinvolti in “HIGHWAY SOLOS” si propongono di raccogliere fondi a favore dell'ospedale SACCO di Milano, impegnato in prima linea sul fronte emergenza virus , acquistando il pezzo che di questo progetto porta il nome sui digital store e tramite i social.

Questa massiva collaborazione, in cui ogni persona coinvolta ha prestato in maniera del tutto gratuita il proprio contributo , è stata realizzata in tempi strettissimi al fine di poter contribuire il più velocemente possibile a fronteggiare una situazione di pericolo terribile ed inaspettata.

Attraverso questo brano potrete ritagliarvi uno spazio emozionale in cui viaggiare, in cui sentire solo vibrazioni positive, in cui percepire che uniti si può davvero fare la differenza in un momento in cui si ha bisogno, anche a distanza, gli uni degli altri.

UNITI, PER FARE LA DIFFERENZA.

Musicisti in ordine di apparizione:


Stefano Sebo Xotta
Nicola Denti
Simone Gianlorenzi
Luca Colombo
Matteo Brigo
Fabrizio Bicio Leo-Bis
Marco Sfogli
DANIELE GOTTARDO
Francesco Corapi
Andy Martongelli
Mistheria (keytar solo e tastiere )
Roberto Fasciani (basso)
Valerio Lucantoni (batteria)


La realizzazione del brano, dal video all'audio, è stata realizzata completamente a distanza, ognuno nel suo isolamento dovuto alla quarantena, ma proprio il risultato dimostra che si puo' stare uniti e realizzare dei progetti anche con la forza della volotà e della voglia di fare e stare assieme.


Nella descrizione del video si trovano le modalità per donare, quel che si puo', da un aiuto economico a un semplice passa parola.

Stiamo uniti,

Progetto ideato e coordinato da:
Francesco Corapi (chitarrista, compositore, speaker Radiofonico, collaboratore www.metal.it)
Guglielmo Malusardi Tinti (giornalista musicale, esperto di chitarrismo )
con la collaborazione di
Mauro Matteucci (Elevate Records, produzione, mix, master)
Pino Magliani (Elevate Records, speaker radiofonico )
Gianluca "Graz" Grazioli (caporedattore www.metal.it)

Montaggio : Marco Matteucci


Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio