23 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > NEWS

LORENZO DEL PERO: “Dell’amore animale, dell’amore dell’uomo, dell’amore di un Dio” [Vrec/Audioglobe/New Generation]

13-12-2019 13:55 - NEWS
COMUNICATO STAMPA

LORENZO DEL PERO
“Dell’amore animale,
dell’amore dell’uomo,
dell’amore di un Dio”
Il nuovo album da oggi negli store digitali

ASCOLTA


“Dell’amore animale, dell’amore dell’uomo, dell’amore di un Dio” è il controverso nuovo album, il secondo in italiano, di Lorenzo Del Pero, cantautore, poeta apolide e inquieto dell’entroterra pistoiese. Il disco è stato anticipato dal singolo “Verrà la pioggia”, invettiva accorata verso i poteri forti: una pioggia che è simbolo di catarsi ma anche pianto. Lacrime e sudore per un disco cesellato per anni da Lorenzo in ogni minimo particolare lirico e sonoro.

L’amore è il collante dell’intero album (che esce oggi in formato cd e digitale su Vrec Music Label / Audioglobe con la collaborazione dell’Associazione New Generation di Pistoia): un amore vissuto con rabbia, dolcezza, impeto, rancore, passione. Un disco crudo che non usa eufemismi per descrivere la misera condizione umana di fronte ad un sentimento troppo grande per la piccolezza degli uomini. Nell’album spicca la forte dicotomia tra il sacro ed il profano, la ricerca di un Dio per lenire il dolore a cui però non vengono risparmiate sferzate e critiche. Nascono così canzoni come “Ave Maria o “Preghiera blasfema” ma in molti brani aleggia qualcosa di mistico. Narra l’amore carnale e cupo (“Romina” - vetta del disco, “A Silvia”, “Sposa per denaro”) ma sempre con qualche spiraglio di luce. Del Pero è un abile menestrello, cantastorie con un forte acume lirico ed un timbro potente e languido tra un Fabrizio De Andrè ed un Chris Cornell. Un disco fuori dalle mode del tempo registrato e mixato al Logic Studio di Pistoia dove hanno suonato insieme a Lorenzo (chitarre, bouzouki greco, balalaika), Francesco Pirolo (basso), Alessandro Pieri (batteria), Matteo Gaggioli (tastiere, fisarmonica anche co-produttore artistico del disco), Alice Chiari (violoncello), Irene Betti (arpa).

Cantautore, poeta, bohémien pistoiese Lorenzo Del Pero ha speso una vita per la musica e l’arte tra Londra, Berlino e diversi progetti musicali di matrice rock in lingua inglese (tre album in gioventù ma anche abusi di farmaci ed alcol che ne hanno impedito l’ascesa). Dopo diverse vicissitudini di vita tra Pistoia e l’Europa (tra queste tre esibizioni estive al Pistoia Blues aprendo i concerti di B.B. King, Robert Plant, Joe Satriani) arriva la svolta cantautorale ed il primo disco omonimo in italiano (2013) che contiene i brani simbolo di una rinascita anche spirituale. Dopo diversi anni ed un sodalizio alternato con il produttore Matteo Gaggioli è pronto il nuovo disco “Dell’amore animale, dell’amore dell’uomo, dell’amore di un Dio” (Vrec/Audioglobe) anticipato dal singolo e video “Verrà la pioggia”. Un disco sofferto che racconta un artista labile e introverso alla ricerca della salvezza tramite la musica.





Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio