18 Marzo 2019

News
percorso: Home > News > CONCERTI

Lordi - i "mostri" tornano all´Orion

17-03-2015 23:47 - CONCERTI
Si sa che alcune band offrono doppio spettacolo: acustico e visivo, con sceneggiature particolari o maschere. I Lordi sono tra i migliori nel proporre ciò, poichè a parte il loro grande valore musicale, l´impatto sul palco è davvero unico; maschere che ricoprono tutto il corpo, non facili da tenere per le 2 ore consuete di esibizione e veramente ben definite. E´ quindi doveroso andare a vederli, infatti noi di Verorock eravamo lì.

Iniziamo subito a parlare delle band di supporto: primi tra tutti gli italiani Sinheresy. La band ha fatto sicuramente un´ottima scelta nel seguire i finlandesi Lordi nel loro tour, questo è un eccellente modo per farsi conoscere. Lo stile scelto è degno di un altro encomio, perchè si tratta di power, ma nella sua forma tutt´altro che scontata; inoltre è ben dosato con una scarica di puro heavy classico. Unica penalizzazione per i nostri ragazzi è forse un sound-check non fatto o fatto senza troppa attenzione, con livelli di volume molto diversi tra loro, tanto che Cecilia Petrini, singer insieme a Stefano, non si sentiva quasi per niente.
In ogni caso, nonostante la maggior parte del pubblico sia giunta dopo il loro show, sono riusciti ad animare i primi arrivati, per poi lasciare il tutto nelle mani dei Dirty Passion, band svedese di stile glam/hard rock. A dire la verità, questa scelta mi ha lasciato un po´ perplessa, perchè non vedo molte affinità di genere, però devo dire che ci sanno davvero fare. Grande padronanza musicale e ottima tenuta di palco, i Dirty Passion hanno scatenato i presenti, che nel frattempo aumentavano, visto che noi romani arriviamo sempre tardi ai concerti ... questo è veramente un peccato!

Finalmente arrivano i Lordi on stage e la gente presente li accoglie con molto calore. Si parte immediatamente con "Frankestein" e tra il pubblico è delirio; infatti la band finlandese è molto apprezzata fin dagli esordi, sia per la sua teatralità, che li contraddistingue e l´ispirazione a tematiche horror. Andando avanti nella scaletta infatti, si arriva alla canzone "Hard Rock Hallelujah" hit che nel 2006 li ha portati alla vittoria all´Eurovision Song Contest, strabiliando tutti, visto che il concorso è più spesso associato a sonorità pop che di solito stravincono.

Per non tradire le loro abitudini, abbiamo visto alternarsi diverse trasformazioni ed effetti scenici sul palco: da seghe elettriche ad "armi sparafumo", da personaggi come l´hostess all´inizio del concerto (che li ha introdotti con le lampade che servono ad illuminare la via in pista agli aerei) ed una specie di Jocker metallaro, che ricordava vagamente il cantante dei Twisted Sister. Vi sembra poco? Bene, perchè non è finita! Schiuma party improvvisato da uno spruzzino sul soffitto, solo di batteria con tanto di drumstick luminose e tantissimi altri special effects, tutti per noi!
Insomma, abbiamo apprezzato sia le grandi canzoni portate in scaletta, come ad esempio "Give your life for rock´n´roll", "Sincerely with love", "Devil is a loser" sia lo show visivo.

Sicuramente, se fosse stata fatta un po´ più di pubblicità all´evento, molte più persone sarebbero accorse, ne sono sicura. In ogni caso la gente era così esaltata che il numero dei partecipanti sembrava doppio; facessimo sempre così sarebbe perfetto, ogni artista avrebbe un bellissimo ricordo del pubblico italiano!



Lordi Setlist:

FRANKENSTEIN
THIS IS HEAVY METAL
HARD ROCK HALLELUJAH
DEADACHE
HELL SENT IN THE CLOWNS
BLOOD RED SANDMAN
GIVE YOUR LIFE FOR ROCK´N´ROLL
DON´T LET MY MOTHER KNOW
IT SNOWS IN HELL
THE RIFF
SINCERELY WITH LOVE
NOT THE NICEST GUY
DEVIL IS A LOSER
SCARE FORCE ONE
WHO´S YOUR DADDY
WOULD YOU LOVE A MONSTER MAN



Fonte: Crystalnight



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio