05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > NEWS

Monday Shock: esce oggi il debut EP “Rude Awakenings”

03-04-2020 20:59 - NEWS
COMUNICATO STAMPA

Monday Shock è il nuovo progetto musicale del produttore italiano Oscar Burato. L’EP d’esordio “Rude Awakenings” è disponibile da oggi su tutte le piattaforme di download digitale, accompagnato dal lyric video di “Blind”, visibile a questo indirizzo: https://youtu.be/QRBz_Quuolc.

Track List:

01. Rude Awakenings

02. Blind

03. Your Side

04. Spirit Of Life


Line up:

Alessandro Marchi: Voce

Enrico Dabellani: Chitarre

Nicola Iazzi: Basso

Oscar Burato: Songwriting & Produzione


Ospiti:

Alessandro Broggi: Tastiere

Fabiano Bolzoni: Batteria



Biografia:

Bresciano, classe 1976, Oscar inizia a suonare il basso alle suole superiori e si dedica immediatamente alla musica originale per poi cimentarsi nell’attività di fonico live e in studio dopo il diploma alla NAM di Tullio De Piscopo nel 1999. Verso la fine degli anni 2000 co-fonda le etichette discografiche Street Symphonies e Logic Il Logic Records, a cui collabora per circa 10 anni prima di decidere di lanciarsi in un nuovo capitolo della sua avventura musicale. L’idea nasce per caso: un gruppo di amici decide di registrare qualcosa assieme e Oscar si mette in gioco scrivendo qualche pezzo, facendo fruttare l’esperienza accumulata in gioventù con le sue prime band dove ha sempre collaborato alla stesura dei brani. Dopo anni passati a registrare le canzoni - spesso intricatissime - degli altri, nasce in lui la voglia di provare a dar vita a qualcosa di semplice ed efficace. Fortemente influenzate dai suoi ascolti di gioventù, le composizioni si potrebbero definire una sorta di rock melodico di derivazione hard rock/glam anni ‘80, con una spruzzata di new punk anni ‘90 e una voce influenzata da alcune soluzione stilistiche moderne. A quel punto manca solo il nome: serve qualcosa che possa essere facilmente memorizzabile e il cui significato possa essere compreso e condiviso da molte persone. Nasce così Monday Shock. Del resto, per chi il lunedì non è traumatico? Forse in questa era moderna fatta di turni e orari sballati non ha più il significato che poteva avere in passato, ma probabilmente il risveglio del lunedì mattina è ancora sufficientemente scioccante per molte persone. E per questo motivo “Rude Awakenings” è diventato il titolo del primo lavoro del progetto, nel quale Oscar coinvolge alcuni musicisti conosciuti durante la sua attività di fonico e discografico. Si tratta di Enrico Dabellani, talentuoso chitarrista di svariate cover band di successo, ma anche hard rocker di vecchia data che ha partecipato all’arrangiamento dei brani, e Nicola Iazzi, bassista che sta dimostrando il suo valore come turnista in ambito pop rock suonando con Achille Lauro, ma di estrazione decisamente rock/metal (Embryo, Firmo, Hardline, Candies For Breakfast). A completare la formazione, dietro al microfono si aggiunge per ultimo Alessandro Marchi. Giovanissimo e in realtà batterista, Oscar scopre per caso la sua voce attuale e fresca, e, conquistato dalla sua accattivante timbrica, lo invita a far parte del progetto. Ospiti speciali sono poi Fabiano Bolzoni, batterista, e Alessandro Broggi, tastierista dei melodic rocker Airbound. “Rude Awakenings” è stato registrato, mixato e masterizzato da Oscar Burato presso il suo Sonic Bang Studio di Isorella (BS) fra la fine del 2019 e l'inizio del 2020.


Web/Social Links:

https://www.facebook.com/MondayShock

https://www.facebook.com/sonicbangstudio

https://www.sonicbangstudio.com



Fonte: Redazione



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio