11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > RECENSIONI

VISIONS OF ATLANTIS - Tutto sul nuovo album 'Wanderers'!

29-08-2019 13:27 - RECENSIONI
I Vision Of Atlantis sono una band di origine austriaca che ha affrontato numerosissimi cambi di line-up; il batterista Thomas Caser è l'unico membro originario rimasto in formazione dal 2000 ad oggi, ma la band ha sempre portato fedelmente avanti uno stile di metal sinfonico che col passare degli anni si è evoluto tantissimo.

Recentemente hanno girato molto, tra vari tour e festival europei e nell'immediato futuro diverse altre date sono già state comunicate; per quanto mi riguarda, sfortunatamente non li ho ancora visti dal vivo, ma iniziando ad ascoltare "Wanderers" la voglia di vederli in azione on stage arriva subito!

Ecco qui come inizierei a parlarvi di quest'album, perchè fin dalle prime note, posso dire di trovare molto interessante questo lavoro. "Release My Symphony" è il primo brano che prepara l'ascoltatore allo stile del gruppo, non violentissimo ma fornito di un tappeto musicale di base strutturato ed una produzione da 10 e lode che traspare fin dai primi istanti d'ascolto.

Passiamo al secondo brano: "Heroes Of The Dawn", con sfumature sul folk, atmosfera melodiosa, scorrevole e "fresca"; guardando anche l'ultimo shooting fotografico dei VoA si presta benissimo all'idea dell'ambientazione ispirata dall'isola francese di Quiberon, in Bretagna, con paesaggi meravigliosi.
Ritengo i Vision Of Atlantis una band adatta ad abbracciare un range molto ampio di ascoltatori; alla voce soprattutto, l'arrivo del nostrano Michele Guaitoli ha aggiunto un tocco in più ed i duetti con la francese Clementine sono perfettamente in sintonia.

Proseguendo nell'ascolto, incontriamo altri brani che rimangono impressi, quali "The Silent Scream" (con qualche richiamo stile Nightwish - n. d. r.), "The Siren & The Sailor" (un pezzo con diversi cambi di ritmica ed alternanza vocale su tonalità niente male) e dulcis in fundo, un'ottima chiusura con "At The End Of The World", canzone scritta dal nostro Guaitoli, che si è occupato anche di "A Life Of Our Own".
Tirando le somme di questo lavoro, posso dire che merita tantissimo e che con il passare del tempo, con questa line-up insieme ancora da troppo poco ancora per farlo fin da subito, spero in un'evoluzione meno timorosa di "giocare", aggiungendo alla loro ottima proposta qualche brano che spezzi, che sia un po' più aggressivo, per coinvolgere di più l'ascoltatore che ama il genere.

Tracklist:

01 Release my Symphony
02 Heroes of the Dawn
03 Nothing Last Forever
04 A Journey to Remember
05 A Life of our Own
06 To the Universe
07 Into the Light
08 The Silent Scream
09 The Siren & The Sailor
10 Wanderers
11 At the End of the World

Lineup:

Clémentine Delauney - Vocals
Michele Guaitoli - Vocals
Christian Douscha - Guitars
Herbert Glos - Bass Guitar
Thomas Caser - Drums

Mixed by Frank Pitters @ Silverlinemusic Studio, Vienna - Austria
Mastered by Mika Jussila @ Finnvox Studios, Helsinki - Finland

Cover artwork by Peter Sallai
Pictures by Emilie Gracin

Genere: Symphonic Metal/Power Metal

Anno di pubblicazione: 30 Agosto 2019

Etichetta: Napalm Records


Contatti e Links:

Website: http://www.visionsofatlantis.at – attualmente non disponibile


Voto: 8





Fonte: CrystalNight



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account