HELL OBELISCO: pubblicano l’EP “Cyclopian” il 20 marzo

19-02-2020 15:54 -

COMUNICATO STAMPA

Gli sludger bolognesi HELL OBELISCO sono usciti dalla caverna e annunciano con orgoglio il loro nuovo EP “Cyclopian”. Esso include cinque canzoni, tra cui una cover degli ZZ TOP “Sharp Dressed Man”.

“Solitamente si dovrebbero dire cose tipo ‘Siamo tornati’, ma in realtà non ce ne siamo mai andati! Dopo quattro anni, abbiamo deciso di intraprendere la nostra personale ‘rottura del silenzio’: quattro anni molto intensi che hanno visto l’uscita di ‘Swamp Wizard Rises’, il nostro disco di debutto, durante i quali la band ha avuto non poche soddisfazioni come il nostro primo tour europeo in compagnia degli americani Destroyer Of Light e, oltre a tanti concerti in giro per il nostro paese, supporti importanti a band come Crowbar e Church Of Misery. Siamo rimasti anche piacevolmente colpiti dall’ottimo riscontro che abbiamo ricevuto per cui ci siamo detti che fosse ora di far uscire qualcosa di nuovo. È vero che sono solo cinque pezzi, ma crediamo di aver creato un piccolo macigno che speriamo vi colpisca lasciandovi piacevolmente storditi e soddisfatti. Per fortuna, nonostante ultimamente non abbia piovuto molto, ancora una volta il fango ha impregnato per bene la nostra musica e le nostre parole, sorelle e fratelli dello Sludge. Horns up! Mammoth has returned”, dichiara la band.

“Cyclopian” è stato registrato e mixato al Boat Studio da Marco Paradisi, mentre Giovanni Versari l’ha masterizzato a La Maestà Studio. L’incredibile copertina è stata realizzata ancora una volta da Roberto Toderico.

La band offre una piccola anticipazione, svelando il seguente teaser: https://youtu.be/-o91tjcle-w

La tracklist è la seguente
1. Rotten Beauty Contest
2. Bleeding Ground
3. Der Titan
4. Sharp Dressed Man (ZZ Top Cover)
5. Mudrising Terror

Prossimi concerti
21 Marzo Bologna @ Alchemica Club con The Ossuary/Hemp

10 Aprile Carpi (MO) @ Zazzabar con Browbeat/Neker

11 Aprile Bergamo @ Sala Midnight con Neker/Modern Age Slavery

12 Aprile Padova @ Grind House Club con Neker

HELL OBELISCO sono
Doc – six sludge strings
Alex – behind the skins
Andrew – front row mammoth
Fraz – seven doomed and lowered strings

facebook.com/hellobelisco
hellobelisco.bandcamp.com


Fonte: Redazione